domenica 21 agosto 2016

Questa mattina mi sono svegliato con quella strana sensazione che si ha quando senti un vuoto dentro.
Mi sono specchiato ed ho notato che mancava qualcosa, il mio sorriso.
Si, quello che mi ha accompagnato nei giorni scorsi, nei nostri trascorsi.
Che ne dici di darci un appuntamento, di fissare un incontro?

Andrebbe bene un posto qualsiasi, un luogo dove perdersi per ritrovarsi.



Nessun commento:

Posta un commento