domenica 7 agosto 2016

COME SOSPESO ..

Mi sento ferito, resta quella sensazione di amaro che lascia l'illusione di aver condiviso qualche cosa solo per pochi attimi e poi scippata senza neanche saperne il motivo. Come se saperlo potesse alleviare il distacco ..
Ho vissuto un film nella mia testa e se così fosse, era in tridimensionale, con gli effetti speciali.
Vabbè. Cose che capitano. Anche se non dovrebbero ancor più se non c'è una valida ragione.
Ripetersi che anche questa volta ti dovrai “rimboccare” le maniche e ricostruire; la vita continua e tu devi trovare altre motivazioni per farlo.
Nessuna tragedia, come si dice, “morto un papa se ne fa un altro .. “
Cazzate, solo parole per consolarci, nel frattempo colleziono rimpianti e vuoti.




Nessun commento:

Posta un commento