giovedì 18 luglio 2013

Ultimo stadio.

" Venga esimio collega, le mostro infine il paziente della camera numero 9, un caso davvero particolare. E' nostro ospite oramai da tre mesi, un caso interessante, lo stiamo studiando con attenzione, ma dubito riusciremo a trovare una cura efficace. Vede? Passa intere giornate seduto a quella scrivania, davanti al suo monitor e legge per ore, scrive e commenta ad alta voce. Ci sono momenti che impreca contro qualcuno perchè non gli mettono i mi piace oppure si altera perchè dice di aver sforato le dieci righe e che verrà castigato per questo." " Dottore, a parte una piccola forma maniacale, non trovo che il soggetto sia tanto grave, forse un po esaurito." "Dice? Guardi con i suoi occhi, il computer è spento ... "




Nessun commento:

Posta un commento