sabato 6 luglio 2013

Amici per la pelle. - La cena del mercoledì.

Erano un gruppo d'inseparabili amici legati dalla passione per la cucina e le belle donne; l'appuntamento fisso era il mercoledì sera di ogni fine mese. Ognuno aveva il proprio compito. Michele, il cuoco si dilettava in manicaretti superbi, aiutato dal suo braccio destro Alex, di professione macellaio. Il conte Dante ospitava la comitiva e Ivo, il cameriere imbandiva la tavola. Dopo qualche bicchiere di troppo, l'inevitabile discussione tra Enrico il chirurgo e Cris il becchino che si contendevano i meriti della scelta della carne. Come al solito Luigi, il giardiniere, finiva silenzioso e compiaciuto il suo pasto. Per lui età, provenienza e carnagione erano indifferenti, tanto il suo angolino di praticello seminato all'inglese, le accoglieva tutte indistintamente.



Nessun commento:

Posta un commento