mercoledì 26 giugno 2013

Tanto va la Gatta al lardo che ci lascia lo zampino.

C'è sempre una prima volta, come in tutte le cose.
La curiosità era tanta, il desiderio di provare una nuova esperienza era diventato voglia e ossessione. Da giorni chattava con una donna dal nick tanto strano quanto affascinate. Cleopatra Saffica postava in continuazione foto provocanti di bellissime donne avvolte da corde di mille colori. Si presentò a casa sua dicendo che voleva essere trasformato in un'opera d'arte e lei lo accontento. Prese una corda e lo legò tutto, sembrava quasi una mummia. Con il poco fiato che gli rimase in bocca supplicò di essere slegato.
Prontamente lei rispose: "Antonio, con te questa settimana siamo a 5, caccia 300 euro o ti lascio appeso come un salame."


Nessun commento:

Posta un commento