domenica 30 giugno 2013

L'odore della morte.

"Buon giorno ispettore", "Giorno brigadiere".
"Mi aggiorni sui fatti e sia conciso che ho altri casi urgenti da sbrigare".
"Come le avevo detto, siamo stati avvisati da una telefonata anonima; abbiamo trovato la vittima in quel vicolo in fondo a destra, vicino all'uscita di quella birreria, esanime ed a piedi nudi. Deve essere morta da almeno 2 ore. Sul corpo ci sono numerose ferite da percosse; credo sia stata malmenata da un gruppo di bastardi assassini. Nel frattempo abbiamo fermato ed interrogato tutte le persone presenti nel locale". "Ottimo lavoro. Il movente, dei sospetti?" "Nessuno ha visto niente, ispettore. Tra quelli che l'anno riconosciuta, si ricordano che alla signora puzzavano terribilmente i piedi e che si rifiutava di uscire dal locale"



Nessun commento:

Posta un commento