lunedì 24 giugno 2013

Il mio harem. 

Fino a due mesi fa, ero assolutamente monogamo e mai avrei pensato che ciò potesse cambiare. È stato come una folgorazione. Dapprima ne incontrai uno per caso e da li iniziai a collezionarne sempre di più ed il mio harem crebbe tanto da assumere dimensioni importanti. Da ognuno attingo amicizia, sentimenti, dolore e lussuria; sono linfa vitale. Ormai credo che non potrò più fare a meno dei mille Microscrittori.

Nessun commento:

Posta un commento